Google+

lunedì 13 gennaio 2014

Panini morbidi alla zucca

Cari chef continuate pure a scrivere libri di ricette tanto io le sbaglio!

Di solito quando voglio fare qualcosa di nuovo, soprattutto i dolci, seguo delle ricette che trovo qua e la sul web o tra i mille ricettari che ho a casa, ma non riesco mai a seguirle passo passo, è più forte di me, devo personalizzare ogni cosa, aggiungo, sostituisco o tolgo qualche ingrediente. Certo,  spesso faccio disastri che poi mangio solo io, ma questo rimane tra noi, vero?!
Stavolta però ho puntato una ricetta, decisa ad eseguirla alla lettera, senza apportare alcuna modifica, a parte la sostituzione del lievito di birra con il lievito naturale, ad un certo punto mi accorgo di aver sbagliato alcune dosi e così alla fine ho fatto qualcosa del tutto diverso.
Son venuti fuori dei  dolci panini morbidissimi che a distanza di 10 giorni erano ancora soffici e profumati.
Adatti alla merenda dei piccoli ma anche da abbinare con dei formaggi duri dal sapore deciso per un aperitivo sfizioso!





Ingredienti per 12 panini:
300g di polpa di zucca
500g di farina debole
100g di farina forte
150g di zucchero
170g di pasta madre rinfrescata o 10g di lievito fresco 
120g di burro morbido
30g di Alchermes
150g  di mirtilli rossi disidratati
1 uovo
1 albume
1 pizzico di sale
q.b. di acqua.
  • Per la decorazione

q.b. di zucchero in granella
1 tuorlo
1 cucchiaio di latte


Preparazione:

Come già detto io uso il lievito naturale pertanto tenete presente  che i miei tempi di lievitazione sono più lunghi rispetto a quelli necessari ad un impasto con il lievito di birra.

Per prima cosa mettete i mirtilli a bagno in acqua, dove resteranno fin quando andranno inseriti nell'impasto.
Tagliate la zucca a pezzi e lessatela in un pò di acqua per circa 30 min..
Scolatela e fatela raffreddare su della carta assorbente in modo da asciugarla il più possibile, poi mettetela in un mixer e frullatela, aggiungete l'Archermes e frullate ancora sino ad ottenere una purea. 
Versate il tutto in un'impastatrice o in una ciotola, unite il lievito e mescolate finchè non sia diventato un tutt'uno con la purea. Aggiungete la farina, l'uovo, l'albume e lo zucchero e iniziate ad impastare, dopo 5 min di lavoro unite il sale. Se l'impasto non risulta omogeneo, ma ancora frantumato, aggiungete dell'acqua e continuate ad impastare. Appena si incorda unite il burro , un pò alla volta per farlo incorporare bene,  è pronto quando diventerà sodo.  Fate attenzione in questa fase perchè l'impasto non deve assolutamente scaldarsi troppo.
Infine aggiungete i mirtilli sgocciolati, strizzati e asciugati. Se usate un robot da cucina fate quest'ultimo passaggio a bassa velocità per non rischiare di renderli poltiglia.
Date all'impasto la classica forma di palla e mettetelo in una ciotola unta e poi a lievitare nel forno con la luce accesa finchè non sarà raddoppiato di volume.

Io ho iniziato ad impastare alle 21:00, ho lasciato lievitare per tutta la notte ed ho fatto i panini alle 7:00 della mattina successiva.

Trascorso il tempo necessario ricavate dall'impasto tanti panini rotondi della grandezza che desiderate 60/80g circa e disponeteli su una teglia oleata  o rivestita di carta forno.


Lasciate lievitare ancora in forno con la luce accesa per altre 5h circa, poi rompete il tuorlo aggiungete il latte e spennellate i panini, guarnite con i grani di zucchero  e infornate in forno preriscaldato a 180°C per 20 min..
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.

Come dicevo su potete conservarli in busta chiusa anche per 10gg perché rimangono soffici.

Buon appetito e alla prossima!


3 commenti:

  1. Ciao! Sono Jenny e trovo che il tuo blog sia davvero molto interessante. Adoro la cosmesi e tutto ciò che implica creatività e fantasia (anche in cucina *.*) e cerco di scoprirne sempre di più... e da oggi lo farò anche grazie a te. Mi sono iscritta tra i tuoi lettori fissi! ^_^
    Questa ricettina non l'ho mai trovata nel web, per me è una novità. Cercherò di riproporla, ma il successo non è assicurato... non sono brava come te hehe
    Grazie per il consiglio! ^_^

    Ho creato anche io da poco un blog e se ti andrà di ricambiare l'iscrizione (sempre se sarà di tuo gradimento), ne sarei felice, mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi... e poi sarà come scambiarci un pensierino di Buon Anno (siamo ancora in tempo spero! eheh ) *.*
    Il blog è:

    http://lastanzadellesorprese.blogspot.it/search/label/Ingresso

    ...ti aspetto se vorrai!
    Jenny

    RispondiElimina
  2. mi ispirano moltissimo!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. La zucca non mi piace molto, ma questi panini li proverei lo stesso!

    RispondiElimina

Se volete lasciare un commento e non possedete un account tra quelli previsti, potete registrarne uno in questa pagina: https://accounts.google.com/NewAccount
(utilizzando un qualsiasi indirizzo e-mail che già possedete).